Italian Songs for Children – Italian Culture for kids

1. AMOR DAMMI QUEL FAZZOLETTINO

Amor dammi quel fazzolettino, Amor dammi quel fazzolettino

Amor dammi quel fazzolettino…vado alla fonte e lo vado a lavar

te lo lavo con acqua e sapone, te lo lavo con acqua e sapone

te lo lavo con acqua e sapone…. ogni sospiro Ë un pensiero d’amor.

Te lo stiro col ferro a vapore,Te lo stiro col ferro a vapore

Te lo stiro col ferro a vapore…ogni pieghina Ë un bacino d’amor.

Amor dammi quel fazzolettino, Amor dammi quel fazzolettino

Amor dammi quel fazzolettino…vado alla fonte e lo vado a lavar

Amor dammi quel fazzolettino.. Amor dammi quel fazzolettino..

2. BRILLA BRILLA LA STELLINA

Brilla brilla la stellina

su nel cielo piccolina

Brilla brilla sopra noi

mi domando tu chi sei

Brilla brilla la stellina

su nel cielo piccolina

Quando il sole Ë tramontato

niente Ë pi˘ luminoso

Brilla brilla mia stellina

che la notte si avvicina

Vieni vieni mia stellina

su nel cielo piccolina

Tu che non dormi mai

aspetti il sole e te ne vai

Brilla brilla mia stellina

tu rimanimi vicina

Quando il sole Ë tramontato

niente Ë pi˘ luminoso

Brilla brilla mia stellina

che la notte si avvicina

Vieni vieni mia stellina

che la notte si avvicina

Tu che non dormi mai

aspetti il sole e te ne vai

Brilla brilla mia stellina

tu rimanimi vicina

tu rimanimi vicina..

tu rimanimi vicina..

3. FRA’ MARTINO CAMPANARO

Fraí Martino, campanaro,

cosa fai? Non dormir!

Suona il mattutino, suona il mattutino

din, don, dan, din, don, dan,

suona il mattutino, din, don, dan!

Fraí Martino, campanaro,

Ë di gi‡ mezzodÏ!

Suona allegramente, suona allegramente,

din, don, dan, din, don, dan,

suona allegramente, din, don, dan!

aha aha mmh mmh

Fraí Martino, campanaro,

Dormi tu? Dormi tu?

Suona le campane, suona le campane,

din, don, dan, din, don, dan,

suona le campane, din, don, dan!

Suona le campane, suona le campane,

din, don, dan, din, don, dan,

suona le campane, din, don, dan!

Fraí Martino, campanaro,

Dormi tu? Dormi tu?

Suona le campane, suona le campane,

din, don, dan, din, don, dan,

suona le campane, suona le campane,

din, don, dan, din, don, dan!

4. GIRO GIRO TONDO

Giro girotondo

gira il mondo

gira la terra

e tutti gi˘ per terra

Giro giro tondo

il mare eí fondo

tonda eí la terra

e tutti gi˘ per terra

Giro girotondo

ora ti circondo

come un ciambella

e tutti gi˘ per terra

Giro girotondo

casca il mondo

casca la terra

e tutti gi˘ per terra ..hei!

Giro giro tondo

il mare eí fondo

tonda eí la terra

e tutti gi˘ per terra

Giro girotondo

casca il mondo

casca la terra..

e tutti gi˘ per terra!

5. NINNA NANNA DI BRAHMS

Dormi dormi bel bambino

dormi bene piccolino

La ninna sentirai

fino a quanto dormirai

Gli occhi aprirai

domattina, lo sai

La luce del sol

ed il suo calor

Dormi dormi mio tesor

e sogni tanti fior

e pure tante stelle

che sono le pi˘ belle

Gli angeli vedrai

cantare in cor

sereno dormirai

circondato dall’amor

mmh..

Un sorriso ci sar‡,

domattina lo sai

il sol splender‡

con il suo calor

Dormi dormi bel bambino

dormi bene piccolino

il sonno tu farai

sereno dormirai

hmm…

6. NINNA NANNA, NINNA OH

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

Lo darÚ al suo nonnino  che lo culla nel lettino

Lo darÚ al cavallo bianco che ci gioca tanto tanto

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

La darÚ alla zia Lina che lo culla una mattina

La darÚ alla sua mamma che le canta la ninna nanna

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

Lo darÚ a San Michele che lo mette nel paniere

Lo darÚ al dolce nonno che lo porta a fare il sonno

mmh..

Ninna nanna e Ninna oh

Ninna nanna e Ninna oh

Ninna nanna e Ninna oh

Ninna oh

7. OH CHE BEL CASTELLO

Oh che bel castello marcondiro ndiro ndello,

oh che bel castello marcondiro ndiro nd‡..

Il mio Ë ancora pi˘ bello marcondiro ndiro ndello,

il mio Ë ancora pi˘ bello marcondiro ndiro nd‡..

Noi lo ruberemo marcondiro ndiro ndello,

e noi lo ruberemo marcondiro ndiro nd‡..

Noi lo rifaremo marcondiro ndiro ndello,

e noi lo rifaremo marcondiro ndiro nd‡..

Noi lo bruceremo marcondiro ndiro ndello,

e noi lo bruceremo marcondiro ndiro nd‡..

Noi lo rifaremo marcondiro ndiro ndello,

e noi lo rifaremo marcondiro ndiro nd‡..

Sparerem cannoni marcondiro ndiro ndello,

Sparerem cannoni  marcondiro ndiro nd‡..

Tirerem le pietre marcondiro ndiro ndello,

e tirerem le pietre  marcondiro ndiro nd‡..

8. MA QUANTE BELLE FIGLIE MADAMADORE’

Ma quante belle figlie, Madama DorÈ,

ma quante belle figlie.

Son belle e me le tengo, Scudiero del re,

son belle e me le tengo..

Il re ne domanda una, Madama DorÈ,

il re ne domanda una..

Che cosa ne vuol fare, Scudiero del re,

che cosa ne vuol fare ?

La vuole maritare, Madama DorÈ,

la vuole maritare..

Con chi la maritereste, Scudiero del re,

con chi la maritereste?

Col principe di Spagna, Madama DorÈ,

col principe di Spagna..

E come la vestireste, Scudiero del re,

e come la vestireste?

Di rose e di viole, Madama DorÈ,

di rose e di viole..

Prendete la pi˘ bella, Scudiero del re,

prendete la pi˘ bella ..

La pi˘ bella l’ho gi‡ scelta , Madama DorÈ,

la pi˘ bella l’ho gi‡ scelta..

Allora vi saluto , Scudiero del re,

allora vi saluto!

Ma quante belle figlie, Madama DorÈ,

ma quante belle figlie.

Ma.. quante belle figlie..

Quante belle belle figlie MadamadorË.. UË!

9. QUEL MAZZOLIN DI FIORI

Quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna..

Quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna..

E bada ben che non si bagna, che lo voglio regalar..

E bada ben che non si bagna, che lo voglio regal‡…

Lo voglio regalare, perche’ l’e’ un bel mazzetto..

Lo voglio regalare, perche’ l’e’ un bel mazzetto..

Lo voglio dare al mio moretto, questa sera quando vien..

Lo voglio dare al mio moretto, questa sera quando vien..

Quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna..

Quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna..

E bada ben che non si bagna, che lo voglio regalar..

E bada ben che non si bagna, che lo voglio regalar..

10. TU SCENDI DALLE STELLE

Tu scendi dalle stelle, oh Re del cielo

e vieni in una grotta al freddo e al gelo,

e vieni in una grotta al freddo e al gelo.

E tu che sei del mondo il Figlio del Creatore

mancano panni e fuoco, oh mio Signore,

mancano panni e fuoco, oh mio Signore.

Oh Bambino mio divino,

io ti vedo qui a tremar..

Ah quanto ti costÚ

l’avermi amato..

A te che sei del mondo il Figlio del Creatore

mancano panni e fuoco, oh mio Signore,

mancano panni e fuoco, oh mio Signore.

Caro eletto, pargoletto

quanto a  questa povert‡,

giacchË ti fece amor povero ancora,

giacchË ti fece amor povero ancora.

11. TANTI AUGURI A TE

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri mio caro

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri tesor

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri tesor

Tanti auguri a te

Tanti auguri a mamm‡

Tanti auguri a pap‡

Tanti auguri davvero

Tanti auguri a te

Tanti auguri tesoro

Tanti auguri a te

Tanti auguri mio caro

Tanti auguri a te!

Pi˘ m’innamora..

Pi˘ m’innmaora..

Pi˘ m’innamora..

Italian Songs for Children

  1. AMOR DAMMI QUEL FAZZOLETTINO
  2. BRILLA BRILLA LA STELLINA
  3. FRA’ MARTINO CAMPANARO
  4. GIRO GIRO TONDO
  5. NINNA NANNA DI BRAHMS
  6. NINNA NANNA, NINNA OH
  7. OH CHE BEL CASTELLO
  8. MA QUANTE BELLE FIGLIE MADAMADORE’
  9. QUEL MAZZOLIN DI FIORI
  10. TU SCENDI DALLE STELLE
  11. TANTI AUGURI A TE

1.     AMOR DAMMI QUEL FAZZOLETTINO

Amor dammi quel fazzolettino, Amor dammi quel fazzolettino

Amor dammi quel fazzolettino…vado alla fonte e lo vado a lavar

te lo lavo con acqua e sapone, te lo lavo con acqua e sapone

te lo lavo con acqua e sapone…. ogni sospiro Ë un pensiero d’amor.

Te lo stiro col ferro a vapore,Te lo stiro col ferro a vapore

Te lo stiro col ferro a vapore…ogni pieghina Ë un bacino d’amor.

Amor dammi quel fazzolettino, Amor dammi quel fazzolettino

Amor dammi quel fazzolettino…vado alla fonte e lo vado a lavar

Amor dammi quel fazzolettino.. Amor dammi quel fazzolettino..

2.     BRILLA BRILLA LA STELLINA

Brilla brilla la stellina

su nel cielo piccolina

Brilla brilla sopra noi

mi domando tu chi sei

Brilla brilla la stellina

su nel cielo piccolina

Quando il sole Ë tramontato

niente Ë pi˘ luminoso

Brilla brilla mia stellina

che la notte si avvicina

Vieni vieni mia stellina

su nel cielo piccolina

Tu che non dormi mai

aspetti il sole e te ne vai

Brilla brilla mia stellina

tu rimanimi vicina

Quando il sole Ë tramontato

niente Ë pi˘ luminoso

Brilla brilla mia stellina

che la notte si avvicina

Vieni vieni mia stellina

che la notte si avvicina

Tu che non dormi mai

aspetti il sole e te ne vai

Brilla brilla mia stellina

tu rimanimi vicina

tu rimanimi vicina..

tu rimanimi vicina..

3.     FRA’ MARTINO CAMPANARO

Fraí Martino, campanaro,

cosa fai? Non dormir!

Suona il mattutino, suona il mattutino

din, don, dan, din, don, dan,

suona il mattutino, din, don, dan!

Fraí Martino, campanaro,

Ë di gi‡ mezzodÏ!

Suona allegramente, suona allegramente,

din, don, dan, din, don, dan,

suona allegramente, din, don, dan!

aha aha mmh mmh

Fraí Martino, campanaro,

Dormi tu? Dormi tu?

Suona le campane, suona le campane,

din, don, dan, din, don, dan,

suona le campane, din, don, dan!

Suona le campane, suona le campane,

din, don, dan, din, don, dan,

suona le campane, din, don, dan!

Fraí Martino, campanaro,

Dormi tu? Dormi tu?

Suona le campane, suona le campane,

din, don, dan, din, don, dan,

suona le campane, suona le campane,

din, don, dan, din, don, dan!

 

4. GIRO GIRO TONDO

Giro girotondo

gira il mondo

gira la terra

e tutti gi˘ per terra

Giro giro tondo

il mare eí fondo

tonda eí la terra

e tutti gi˘ per terra

Giro girotondo

ora ti circondo

come un ciambella

e tutti gi˘ per terra

Giro girotondo

casca il mondo

casca la terra

e tutti gi˘ per terra ..hei!

Giro giro tondo

il mare eí fondo

tonda eí la terra

e tutti gi˘ per terra

Giro girotondo

casca il mondo

casca la terra..

e tutti gi˘ per terra!

5.     NINNA NANNA DI BRAHMS

Dormi dormi bel bambino

dormi bene piccolino

La ninna sentirai

fino a quanto dormirai

Gli occhi aprirai

domattina, lo sai

La luce del sol

ed il suo calor

Dormi dormi mio tesor

e sogni tanti fior

e pure tante stelle

che sono le pi˘ belle

Gli angeli vedrai

cantare in cor

sereno dormirai

circondato dall’amor

mmh..

Un sorriso ci sar‡,

domattina lo sai

il sol splender‡

con il suo calor

Dormi dormi bel bambino

dormi bene piccolino

il sonno tu farai

sereno dormirai

hmm…

6.     NINNA NANNA, NINNA OH

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

Lo darÚ al suo nonnino  che lo culla nel lettino

Lo darÚ al cavallo bianco che ci gioca tanto tanto

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

La darÚ alla zia Lina che lo culla una mattina

La darÚ alla sua mamma che le canta la ninna nanna

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

Ninna nanna Ninna oh

Questo bimbo a chi lo do?

Lo darÚ a San Michele che lo mette nel paniere

Lo darÚ al dolce nonno che lo porta a fare il sonno

mmh..

Ninna nanna e Ninna oh

Ninna nanna e Ninna oh

Ninna nanna e Ninna oh

Ninna oh

7.     OH CHE BEL CASTELLO

Oh che bel castello marcondiro ndiro ndello,

oh che bel castello marcondiro ndiro nd‡..

Il mio Ë ancora pi˘ bello marcondiro ndiro ndello,

il mio Ë ancora pi˘ bello marcondiro ndiro nd‡..

Noi lo ruberemo marcondiro ndiro ndello,

e noi lo ruberemo marcondiro ndiro nd‡..

Noi lo rifaremo marcondiro ndiro ndello,

e noi lo rifaremo marcondiro ndiro nd‡..

Noi lo bruceremo marcondiro ndiro ndello,

e noi lo bruceremo marcondiro ndiro nd‡..

Noi lo rifaremo marcondiro ndiro ndello,

e noi lo rifaremo marcondiro ndiro nd‡..

Sparerem cannoni marcondiro ndiro ndello,

Sparerem cannoni  marcondiro ndiro nd‡..

Tirerem le pietre marcondiro ndiro ndello,

e tirerem le pietre  marcondiro ndiro nd‡..

8.     MA QUANTE BELLE FIGLIE MADAMADORE’

Ma quante belle figlie, Madama DorÈ,

ma quante belle figlie.

Son belle e me le tengo, Scudiero del re,

son belle e me le tengo..

Il re ne domanda una, Madama DorÈ,

il re ne domanda una..

Che cosa ne vuol fare, Scudiero del re,

che cosa ne vuol fare ?

La vuole maritare, Madama DorÈ,

la vuole maritare..

Con chi la maritereste, Scudiero del re,

con chi la maritereste?

Col principe di Spagna, Madama DorÈ,

col principe di Spagna..

E come la vestireste, Scudiero del re,

e come la vestireste?

Di rose e di viole, Madama DorÈ,

di rose e di viole..

Prendete la pi˘ bella, Scudiero del re,

prendete la pi˘ bella ..

La pi˘ bella l’ho gi‡ scelta , Madama DorÈ,

la pi˘ bella l’ho gi‡ scelta..

Allora vi saluto , Scudiero del re,

allora vi saluto!

Ma quante belle figlie, Madama DorÈ,

ma quante belle figlie.

Ma.. quante belle figlie..

Quante belle belle figlie MadamadorË.. UË!

9.     QUEL MAZZOLIN DI FIORI

Quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna..

Quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna..

E bada ben che non si bagna, che lo voglio regalar..

E bada ben che non si bagna, che lo voglio regal‡…

Lo voglio regalare, perche’ l’e’ un bel mazzetto..

Lo voglio regalare, perche’ l’e’ un bel mazzetto..

Lo voglio dare al mio moretto, questa sera quando vien..

Lo voglio dare al mio moretto, questa sera quando vien..

Quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna..

Quel mazzolin di fiori, che vien dalla montagna..

E bada ben che non si bagna, che lo voglio regalar..

E bada ben che non si bagna, che lo voglio regalar..

 

 

 10.  TU SCENDI DALLE STELLE

Tu scendi dalle stelle, oh Re del cielo

e vieni in una grotta al freddo e al gelo,

e vieni in una grotta al freddo e al gelo.

E tu che sei del mondo il Figlio del Creatore

mancano panni e fuoco, oh mio Signore,

mancano panni e fuoco, oh mio Signore.

Oh Bambino mio divino,

io ti vedo qui a tremar..

Ah quanto ti costÚ

l’avermi amato..

A te che sei del mondo il Figlio del Creatore

mancano panni e fuoco, oh mio Signore,

mancano panni e fuoco, oh mio Signore.

Caro eletto, pargoletto

quanto a  questa povert‡,

giacchË ti fece amor povero ancora,

giacchË ti fece amor povero ancora.

11.  TANTI AUGURI A TE

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri mio caro

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri tesor

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri a te

Tanti auguri tesor

Tanti auguri a te

Tanti auguri a mamm‡

Tanti auguri a pap‡

Tanti auguri davvero

Tanti auguri a te

Tanti auguri tesoro

Tanti auguri a te

Tanti auguri mio caro

Tanti auguri a te!

Pi˘ m’innamora..

Pi˘ m’innmaora..

Pi˘ m’innamora..